Cerca Attività
NoNoia
Home Sviluppo Restyling Escape Room

Restyling escape room: quando/perché/come modificare la propria stanza della fuga

escape room restyling
29
Nov
Pubblicato il 29 novembre 2017 in Sviluppo, da

Se abbiamo esaurito il bacino d’utenza a cui ci rivolgiamo e vogliamo far si che chi ha provato le nostre stanze della fuga ritornino o se la nostra Escape Room non funziona è opportuno effettuare attività di restyling, modificando completamente o parzialmente la nostra room.

Quando effettuare il restyle di una escape room?

restyling escape roomL’attività di restyling di una Escape Room comporta una spesa in termini di denaro, tempo e energie, in più è da considerare che fino a che la nostra stanza non sarà nuovamente attiva avremo una fonte di introiti in meno. Per questo motivo è opportuno valutare in modo attento se effettuare o meno la modifica della nostra Escape Room e nel caso procedere una stanza per volta, in modo di poter rimanere sempre aperti ad eventuali visitatori.

Nel dettaglio i casi in cui è opportuno effettuare restyling della propria stanza della fuga sono:

  • ad esaurimento del bacino d’utenza a cui ci rivolgiamo (nel caso di meno possibili fruitori della nostra stanza della fuga prevede una rivisitazione più frequente delle nostre stanze della fuga);
  • quando la stanza non funziona, ad esempio quando non attrae, riceve commenti negativi o un nostro competitor ha aperto una stanza più attrattiva nelle vicinanze;

Il momento migliore in cui effettuare attività di rinnovo della stanza della fuga è quando abbiamo meno visitatori, come ad esempio la stagione estiva per le Escape Room non presenti in luoghi turistici.

Come procedere all’attività di restyling?

Prima di ridisegnare e rinnovare la nostra Escape Room è necessario capire come risparmiare sul denaro/energia da investire in questa operazione.

  • comprendere cosa si può recuperare della precedente stanza;
  • se vogliamo riusare la quasi totalità di props/elementi della precedente scenografia modificare l’Escape Room mantenendo lo stesso tema;
  • se possiamo riutilizzare con semplicità i nostri props o li vogliamo eliminare in quanto non funzionali possiamo pensare a sviluppare un nuovo tema portante;
  • procedere come nella realizzazione di una nuova stanza della fuga, cercando per ogni passaggio di riutilizzare gli elementi che già abbiamo realizzato in passato;

Cosa possiamo fare noi di escape room design?

Escape Room Design Italia ad oggi è una delle poche realtà che si occupano di sviluppare stanze della fuga su territorio Italiano grazie ad un team di professionisti, ognuno preparato a svolgere le diverse attività necessarie a creare una Escape Room.

Escape Room Design Italia offre soluzioni personalizzate sulle esigenze del cliente, limitando così i costi di realizzazione e restyling, occupandosi globalmente o solo in parte delle diverse attività necessarie a rimodellare una Escape Room.

Per maggiori informazioni o per un preventivo è possibile contattarci senza impegno.

Condividi

Escape Room Design Italia
Chi è Escape Room Design Italia?

Escape Room Design Italia è l'unica realtà della penisola che si occupa di creare e modificare stanze della fuga a partire dalle esigenze del cliente

Potrebbero interessarti
progettare escape room Come creare una escape room su misura
Vediamo insieme i passaggi obbligati necessari a realizzare una stanza della fuga di qualità e con alta giocabilità/manutenzione partendo da zero
Leggi tutto
creare escape room Creare una escape room: alcuni suggerimenti
Dalla pianificazione alla creazione di una escape room: oltre 25 utili consigli per realizzare le migliori stanze della fuga in circolazione
Leggi tutto

NONOIA BLOG

Contenitore di articoli per sconfiggere la noia: aggiornamenti, approfondimenti e novità su escape room, laser tag, acquapark, gokart, bowling e minigolf.