Cerca Attività
NoNoia
Home Aggiornamenti Organizzare una attività in alta quota

Come organizzare una attività fuori dal comune in alta quota

vie ferrate
10
Set
Pubblicato il 10 settembre 2018 in Aggiornamenti, da

Pur se qui su NoNoia trattiamo determinate attività fuori dal comune con cui passare del tempo divertendosi in gruppo alcune volte è opportuno cercare qualcosa di ancor diverso.

vie ferrate alta quotaPer questo motivo, anche se a volte ci fa faticare e domandarci “Ma chi ce lo ha fatto fare?”, possiamo parlare di non annoiarci in montagna. Soprattutto per chi vive in città, l’ambiente della montagna è sicuramente uno dei più concilianti che si possano incontrare. Dall'altro offre moltissime possibilità per attività sportive anche molto adrenaliniche. Oggi parliamo di come spingere il semplice escursionismo al gradino successivo: le vie ferrate.

Le vie ferrate sono amate da alcuni, osteggiate da altri, i puristi della roccia, in quanto, nel bene e nel male, consentono di superare pareti estremamente severe con relativa facilità, senza particolari tecniche di roccia. Sebbene vie ferrate impegnative possano essere molto pericolo, perfino fatali se percorse senza l’attrezzatura adeguata o la necessaria esperienza, le vie attrezzate di difficoltà bassa o moderata possono essere un’attività molto piacevole che ci permetterà di affrontare i primi passi in verticale e valutare se approfondire ulteriormente iniziando la vera e propria arrampicata.

Attrezzatura necessaria per percorrere le vie ferrate:

  • Imbraco da alpinismo,
  • Kit da ferrata
  • Caschetto da alpinismo

Attrezzatura facoltativa, ma consigliata:

  • Longe o rinvio per effettuare una sosta temporanea,
  • Guanti da arrampicata

E’ possibile noleggiare queste attrezzature presso negozi di montagna o sedi CAI.

Oltre l’attrezzatura indicata, per percorrere una via ferrata in sicurezza serve seguire alcune semplici ma fondamentali regole. Non seguirle può avere anche conseguenze letali:

  • Avere sempre almeno un moschettone legato alla fune di autoassicurazione
  • Cercare per la progressione sempre i migliori appoggi per i piedi e appigli per le mani
  • Controllare da almeno 2 fonti il meteo previsto e non percorrere la via se è previsto maltempo. Eventuali fulmini sono attratti dalle funi metalliche

Per le prime escursioni è consigliato seguire persone esperte oppure, se in dubbio, rivolgersi a una guida alpina o alla sede del CAI di zona.

Per maggiori informazioni sugli oltre 350 percorsi attrezzati presenti in Italia consigliamo di visitare il sito www.ferrate365.it

Condividi

Pino Galvagno
Chi è Pino Galvagno?

Fondatore di www.nonoia.it offre informazioni utili per provare esperienze fuori dal comune con i propri amici o in famiglia.

Potrebbero interessarti
attività di coppia 10 attività divertenti e fuori dal comune da fare in coppia
Siete in cerca di attività da fare in coppia per ravvivare il vostro rapporto o spezzare la monotonia del solito tran tran? A voi le nostre proposte!
Leggi tutto
cosa fare sabato Cosa fare il sabato sera con gli amici di diverso?
Annoiati? Stufi? Vi sentite di aver provato già tutto quello che la vostra città vi può offrire? E se non fosse così perchè vi è sfuggito qualcosa?
Leggi tutto

NONOIA BLOG

Contenitore di articoli per sconfiggere la noia: aggiornamenti, approfondimenti e novità su escape room, laser tag, acquapark, gokart, bowling e minigolf.